Quasi 10 Anni di Strategia Oceano Blu - Prima parte

Sono trascorsi quasi dieci anni dalla pubblicazione del bestseller “Strategia Oceano Blu - Vincere senza competere” scritto dal Professor W. Chan Kim e dalla Professoressa Renée Mauborgne, docenti all’INSEAD di Fontainbleu. La Strategia Oceano Blu che si afferma attraverso un metodo rigoroso e scientificamente sostanziato, è considerata la più dirompente e innovativa strategia di business management di sempre. La sua essenza più vera è racchiusa in questa citazione estratta dal libro:

"L'unico modo per battere la concorrenza è smettere di cercare di battere la concorrenza."

La BOS (abbreviazione di Blue Ocean Strategy) suggerisce alle aziende di impegnarsi a creare continuamente innovazione di valore applicando un concetto contro-intuitivo che persegue al contempo la riduzione dei costi e la diversificazione delle strategie per alimentare una crescita sostenibile e profittevole.

Come si spiega che a quasi un decennio di distanza, una strategia così efficace risulti ancora sconosciuta alla maggior parte delle aziende?

Una spiegazione possibile è il fatto che negli ultimi dieci anni le nostre aziende, paralizzate dalla paura di fare qualsiasi tipo di investimento, intrappolate in una visione limitata del concetto di innovazione, hanno semplicemente sostenuto costi sempre più elevati in aggiornamenti tecnologici e di processo, senza che questi producessero alcun profitto.

Aggiungerei inoltre che per la velocità esponenziale (post dedicato al concetto di Singolarità e di velocità esponenziale dell'innovazione) con cui si sono susseguiti cambiamenti importanti e per la straordinaria intensità di avvenimenti in ogni ambito della società, la percezione che abbiamo del tempo trascorso, sembra di gran lunga superiore a dieci anni.

 


L'immagine del post è tratta dal libro originale “Slingshot. Re-Imagine Your Business, Re-Imagine Your Life” ed è stato realizzato di bambini della St. Stephen School di Grand Rapids, Michigan.