Lo spreco che fa letteralmente impazzire in tutti gli ambienti di lavoro è la discontinuità nella comunicazione interna: nell’80% dei casi, la causa dello spreco è direttamente riconducibile a problemi di comunicazione. Alcuni esempi nei quali per molti non sarà difficile ritrovare la propria esperienza:

  1. quando una semplice ricerca di informazioni diventa una “caccia al tesoro”;
  2. quando l’unico modo per ottenere un’approvazione è rincorrere il responsabile della firma;
  3. quando le informazioni sono incomplete oppure, nel caso opposto, quando si sovrappongono;
  4. quando per far posto alla richiesta dell’ultimo minuto si abbandonano tutte le attività in corso;
  5. quando per sbloccare una situazione si attende un intervento esterno;
  6. quando tutto viene eseguito di rincorsa e nella fretta (predisponendo le condizioni ideali per fare proliferare degli errori).

Questi pochi ma significativi esempi e i molti che si potrebbero elencare danno l'idea di come la scarsa comunicazione sia all'origine della maggiore quantità di sprechi invisibili.

Tags: content management, Business Innovation Management, gestione dei contenuti, lean communication, Lean Six Sigma, Soluzioni ICT, comunicazione, innovazione, Lean, marketing, strategia, tecnologiaCategory: Strategia Lean Six Sigma