Segnali Di Cambiamento

Luca Leonardini - Segnali di cambiamento

  1.     vendite stagnanti
  2.     disinteresse generalizzato
  3.     difficoltà a gestire reclami
  4.     continua erosione quote di mercato
  5.     difficoltà a fare percepire il valore del prodotto
  6.     difficoltà a trattenere le persone migliori
  7.     riunioni inefficaci
  8.     troppe rilavorazioni
  9.     troppa o troppa poca comunicazione
  10.     troppi costi senza ritorno
  11.     troppi straordinari
  12.     sito web inutile
  13.     pagine social di FB o TW vuote
  14.     continui errori
  15.     lavoro sistematico nel fine settimana 
  16.     pagina facebook vuota
  17.     competizione misurata sui prezzi

... la lista potrebbe continuare ancora a lungo. Segnali di questo tipo evidenziano l’esigenza di cambiamento. Oggi cambiare e innovare non è un’opzione e neppure un trend da cavalcare, bensì una responsabilità.

Per molti imprenditori è tempo di approfondire la comprensione del nuovo contesto nel quale le aziende più intelligenti e vincenti hanno già imparato a muoversi, senza guardare come si muovono i concorrenti.

Questo è il tempo di trovare nuovi clienti, fornitori, collaboratori. È tempo di decidere di fare qualcosa mai tentato prima, nella certezza che non si vince più continuando a fare le stesse cose, con le stesse persone e con gli stessi strumenti: perché chi vuole un risultato tangibile, lo ottiene facendo solo qualcosa di diverso dagli altri e dal solito.